Blog

Cosa usare per la caduta dei capelli? I consigli di Donna In Parrucchiere

Caduta dei capelli, è un tema caro a tutti. In questo articoli Donna In Parrucchiere vi vuole fornire consigli sulle principali cause e consigliarvi alcuni trattamenti pratici da fare in negozio e a casa.

 Consigli pratici e trattamenti Donna In Parrucchiere su cosa usare per la caduta dei capelli

 

La caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico che fa parte del ciclo di nascita-crescita-caduta del capello, ma se la caduta risulta essere eccessiva e per tempi prolungati, le cause vanno cercate tra uno dei seguenti punti:

Disturbi circolatori: il nutrimento dei capelli arriva direttamente dal flusso circolatorio, se il sangue non arriva agli specifici ricettori, non arrivano nemmeno le sostanze nutritive e questo porta ad un progressivo indebolimento, fino alla definitiva atrofizzazione del bulbo pilifero.

Cause alimentari: diete inadeguate o una cattiva nutrizione impoveriscono il capello di sostanze nutritive necessarie per il suo mantenimento

Cause ormonali: l’azione degli ormoni è quella di stimolare funzioni del nostro corpo, quindi si capisce bene perchè una loro eccessiva produzione o al contrario una scarsa produzione, sballino tutto il nostro sistema, portando a conseguenze poco gradevoli

Cause farmacologiche: l’eccessivo uso di sostanze chimiche di sintesi, come ad esempio betabloccanti, antidepressivi od ansiolitici, portano ad un accumulo di tossine difficilmente smaltibili dall’organismo

Alterazione del PH: l’alterazione del ph cutaneo porta ad una conseguente perdita delle difese immunitarie e quindi della protezione della Pelle stessa.

Eccesso di sebo: a causa di una eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee può avvenire un vero e proprio soffocamento del bulbo pilifero con conseguente caduta dei capelli.

Stress e Psiche debole: queste nuove problematiche sempre piu presenti al giorno d’oggi, portano ad un indebolimento del sistema immunitario, aumento delle tensioni muscolari ed riduzione della microcircolazione, tutti sintomi che si ripercuotono sulla vitalità del bulbo pilifero.

Trattamenti errati: detersioni eccessive e errate o trattamenti chimici aggressivi possono portare ad un trauma del bulbo con conseguente caduta del pelo.

Caduta dei capelli quali sono i rimedi?

Prevenire è meglio che curare! Ecco i consigli Donna In Parrucchiere per avere una chioma folta e sana!!

Massaggio: il massaggio regolare del cuoio capelluto rappresenta una sana abitudine per garantire ai capelli il massimo splendore, poiché apporta un buon afflusso di sangue nel cuoio capelluto e quindi una buona vascolarizzazione delle “radici”.

Dieta equilibrata: il cuoio capelluto è una “parte viva e integrante” dell’organismo e quindi necessita il rifornimento di diverse molecole essenziali alla propria crescita e mantenimento.

Vediamole insieme:

Amminoacidi (cistina, metionina, taurina, arginina, etc.) sono dei veri e propri mattoni per la struttura del capello e servono per la sintesi di molte proteine e vitamine. Le fonti naturali più ricche di amminoacidi sono l’albume d’uovo, il pesce ed il pollame; tra le fonti vegetali l’alga spirulina, i broccoli, i legumi, i semi di sesamo e di zucca.

Vitamine del gruppo A nutrienti ed anti invecchiamento, gruppo B energizzanti e ristrutturanti; in generale aiutano il capello a crescere sano e forte, gruppo C favoriscono la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e nei follicoli, gruppo E potenti antiossidanti che favoriscono l’ossigenazione dei tessuti.

Minerali: FERRO è necessario per la sintesi di emoglobina, proteina che trasporta l’ossigeno alle cellule, ZINCO è indispensabile per il corretto funzionamento delle cellule germinative della matrice del capello
RAME La sua azione è importante per la mineralizzazione dello scheletro e per la formazione di nuovi globuli rossi e di tessuto connettivo.
MAGNESIO elemento essenziale per tutti i tessuti e tutte le cellule costituenti il nostro corpo in quanto facilita l’assorbimento di molte vitamine e migliora le comunicazioni intra cellulari, SELENIO potente antiossidante è inoltre coinvolto nella produzione di diverse proteine presenti all’interno dei capelli e nel benessere del sistema immunitario, ZOLFO ottimo antiossidante è presente nella struttura chimica di molti amminoacidi costituenti il nostro corpo, MANGANESE aiuta il riequilibrio dello stato della cute ed ottimo contro gli stati depressivi.

Pulizia Cutanea: purtroppo oggi giorno siamo esposti ad una continua contaminazione tossica dei tessuti, ed essendo la pelle un organo vivo e “respirante” dobbiamo fare in modo di tenerla il più pulita possibile, per questo è benefico per la salute dei nostri capelli avere un cuoio capelluto sano, libero da tossine e ben idratato e nutrito. Per fare questo madre natura ci ha aiutato mettendoci a disposizione una serie di piante con delle proprietà specifiche a seconda dell’anomalia cutanea riscontrata. Quindi un bel trattamento dermo-purificante 1-2 volte al mese ci può aiutare nel tenere la nostra chioma fluente, sana, lucida e giovane! Se lo facciamo per il nostro viso, perché per il cuoio capelluto no?

Cosa usare per la caduta dei capelli? Scopri i trattamenti specifici Oway Donna In Parrucchiere

Trattamento anticaduta: il trattamento anti-caduta è ormai sulla bocca di tutti gli hair-stylist come miracolo risolutivo della perdita dei capelli. Ma come tutti ben sappiamo i miracoli non esistono, soprattutto se si ha a che fare con una macchina perfetta come il nostro corpo. Bisogna capire che avere una bella capigliatura, come con tutto il resto dei bei traguardi della nostra vita, è un lavoro di prevenzione costante, che giorno dopo giorno ci avvicina sempre di più al risultato che desideriamo. Quindi i trattamenti anticaduta non sono da considerare come la magica soluzione al nostro problema di incanutimento, ma piuttosto come una routine quotidiana per evitare che il problema si presenti. Ovviamente questa tipologia di percorso va studiata e personalizzata in collaborazione con il vostro Hair-stylist che in base alla situazione del vostro cuoio capelluto e chioma, saprà consigliarvi il trattamento più adeguato alle vostre necessità.

Donna In Parrucchiere consiglia: trattamento rivitalizzante cutaneo suddiviso in 2 linee:

Vivifying Remedy: Svolge un’azione energizzante del bulbo pilifero e aumenta la forza e la resistenza del capello. Favorisce la microcircolazione del cuoio capelluto e apporta una leggera idratazione migliorando il comfort della cute più sensibili.

Densifying Remedy: Rafforza la coesione dello stelo con il suo bulbo e aumenta la forza e la resistenza del capello. Stimola le papille dermiche per indurre la nascita di nuovi capelli, favorisce l’ossigenazione del cuoio capelluto.

Maschere: un’altra buona abitudine è fare una maschera idratante almeno una volta la settimana. Sempre a causa dell’eccessivo inquinamento a cui siamo soggetti quotidianamente, i capelli tendono a seccarsi velocemente e a perdere corpo e vitalità. Le maschere servono proprio a questo. Ridonano corpo ed elasticità, nutrono, idratano e proteggono il capello. Ovviamente anche in questo caso è bene farsi consigliare dal proprio hair-stylist quale sia quella più adeguate alle Vostre esigenze.

Pulizia quotidiana adeguata: purtoppo la maggior parte dei danni ai capelli e al cuoio capelluto sono dovuti a detersione errata. Pe questo bisogna stare attenti a cosa si utilizza. È sempre meglio utilizzare prodotti delicati e il più possibile naturali, in modo da non alterare eccessivamente il ph di cute e capelli.

Tutti i prodotti Organic Way prescelti da Donna in sono privi di:

SLS/ PARABENI / PETROLATI / PEGS, PG & BBG / EDTA / PROFUMI DI SINTESI / COLORANTI ARTIFICIAL

E comunque buona norma fare almeno una volta l’anno un esame medico di controllo (biorisonanza, tricomineralogramma, esami del sangue) per verificare il corretto apporto nutrizionale, eventuali carenze o problematiche ormonali, sempre in modo da poter intervenire prontamente ed evitare situazioni irrisolvibili!

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *